cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 07:32
Temi caldi

Sochi 2014: Cio, revocata sospensione Comitato olimpico indiano

11 febbraio 2014 | 09.01
LETTURA: 1 minuti

Sochi, 11 feb. - (Adnkronos/Dpa) - Il Cio ha revocato la sospensione di 14 mesi che era stata inflitta al Comitato olimpico indiano (Ioa). La decisione arriva due giorni dopo l'elezione alla presidenza dell'Ioa di Narayna Ramachandran, già n.1 della federazione mondiale di squash, nel corso di un'assemblea elettiva che si è tenuta in conformità con le indicazioni del Comitato olimpico internazionale.

Il Cio aveva sospeso l'India dopo uno scandalo corruzione avvenuto nelle precedenti elezioni dell'Ioa nel dicembre 2012. ''Abbiamo da poco ricevuto una comunicazione del Cio. La sospensione è stata tolta con effetto immediato'', ha spiegato Sandeep Mehta, portavoce del'Ioa.

L'India partecipa alle Olimpiadi invernali di Sochi con tre atleti, che a causa della sanzione del Cio non hanno potuto sfilare sotto la bandiera indiana alla cerimonia d'apertura. E' la prima volta nella storia che la sospensione di un Comitato olimpico viene tolta durante i Giochi. La decisione consentirà ai tre atleti di gareggiare sotto la bandiera indiana, che verrà ora issata nel villaggio olimpico.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza