cerca CERCA
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:35
Temi caldi

Sochi 2014: Svindal, allergia mi debilita e vado a casa

17 febbraio 2014 | 15.04
LETTURA: 2 minuti

Krasnaya Polyana, 17 feb. - (Adnkronos/Dpa) - ''L'allergia sta già lasciando il segno sul mio fisico, la cosa più sensata è andare a casa e riposare in vista del finale di stagione''. Aksel Lund Svindal fa i bagagli e lascia le Olimpiadi. Il norvegese, uno dei big dello sci alpino, chiude in anticipo l'avventura a cinque cerchi dopo aver fallito l'assalto al podio in discesa, supercombinata e super-g. Secondo Fredrik Benediksen, responsabile medico della selezione norvegese, diversi atleti hanno accusato problemi legati alle allergie. ''Non si tratta di allergia al polline. Qui, tra l'altro, non c'è molto polline. Forse la polvere o qualche altra sostanza è alla base del problema'', ha detto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza