Venezia: presidente Porto, trovare alternativa a passaggio grandi navi

ECONOMIA

''La decisione del Tar non può, né deve, assolutamente distrarci, o peggio fermarci, dal voler trovare e realizzare entro il 2016 la via d'acqua alternativa per raggiungere la Marittima e ovviare al passaggio davanti S.Marco. Il Governo, anche su suggerimento del Senato, si è dato 120 giorni di tempo per valutare il Contorta Sant'Angelo o la sua alternativa. Se la decisione verrà presa entro questi termini, e non abbiamo motivo di dubitarne, la sentenza odierna verrà nei fatti positivamente superata dalla soluzione che metterà insieme la salvaguardia di San Marco e quella dell'eccellenza crocieristica veneziana''. Cosi' il presidente dell'Autorita' portuale di Venezia, Paolo Costa commenta la sentenza del Tar del Veneto che sospende l'ordinanza della Capitaneria di Porto sulle limitazioni del traffico delle grandi navi nel Bacino di San Marco.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.