Venezia: Tar decide sospensiva ordinanza su limiti traffico grandi navi

accolti i ricorsi

ECONOMIA

Venezia, 17 mar. (Adnkronos ) - Il Tar Veneto ha deciso la sospensiva dell'ordinanza della Capitaneria di Porto sulle limitazioni del traffico delle grandi navi nel Bacino di San Marco. Il Tar ha infatti accolto la richiesta di sospensiva presentata con due ricorsi da Venezia terminal passeggeri, la società di gestione del terminal della Stazione Marittima, e da alcune imprese portuali oltre al comitato Cruise Venice.


L'ordinanza del Tar sospende fino all'udienza di merito prevista per il 12 giugno i limiti già fissati da Capitaneria di porto che imponevano una riduzione del 12,5% del traffico delle navi da crociera per l'anno 2014. L'ordinanza sospende anche i limiti per l'anno 2015, sempre contenuti nello stesso provvedimento dell'autorità marittima, che vietavano l'ingresso dalla bocca di porto del Lido alle navi superiori alle 96 mila tonnellate di stazza.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.