Fondi Ue: appello Delrio, urgente dialogo con Commissione per maggior coerenza

ECONOMIA

Sul tema del cofinanziamento e sui rischi legati alla riduzione dei fondi europei il sottosegretario alla presidenza Graziano Delrio lancia "un appello al pragmatismo": "Non è - dice, nel suo discorso al vertice informale a Milano - nell'interesse di nessuno dividerci su analisi teoriche, mentre potremmo unire gli sforzi per individuare insieme soluzioni operative".


Ma è l'urgenza a dover caratterizzare le decisioni perché "l'attuale quadro economico e sociale, almeno in alcune regioni, è tale da non concedere molto tempo. Sarebbe utile che avvenisse - sottolinea - non appena possibile un dialogo con la Commissione europea per trovare maggior coerenza su questi temi e per usare al meglio le opportunità già possibili che derivano dalle risorse esistenti".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.