Cerca

Nencini: "Sciopero dei Taxi infondato, sono stati rispettati gli impegni"

ECONOMIA
Nencini: Sciopero dei Taxi infondato, sono stati rispettati gli impegni

(Fotogramma)

"Circa lo sciopero indetto da alcune associazioni taxi leggo dichiarazioni in larga parte infondate. Il Governo ha rispettato in pieno gli impegni assunti. Anzi, con anticipo rispetto alla scadenza prevista, ha presentato il decreto interministeriale per la lotta all’abusivismo. Ricordo che era fermo da almeno otto anni. Su quel decreto abbiamo concordato la presentazione delle osservazioni entro la fine della prossima settimana. Non solo. Siamo già pronti per affrontare compiutamente la riforma dell’intero sistema. Aspettiamo la definizione della delega in discussione in Parlamento. Per tutte queste ragioni lo sciopero di oggi non ha alcun fondamento''. Riccardo Nencini, Vice Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, lo spiega in una nota.


''Intendiamoci: chi volesse mantenere lo stato esistente o chi volesse mettere fuori gioco le innovazioni tecnologiche non troverebbe orecchie attente. Altra cosa è regolamentare le piattaforme informatiche – registrazione in apposito registro, pagamento delle tasse in Italia ed altro ancora - per consegnare ai cittadini il servizio migliore al costo più equo nella maggiore sicurezza possibile'', aggiunge Nencini.

''Condanno gli episodi di violenza di questa mattina. Con le minacce e la violenza si scava un fossato con i cittadini e le istituzioni. Voglio sperare che la condanna sia univoca", conclude Nencini.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.