Home . Soldi . Economia . C'è vita oltre la Terra? Attesa per nuovo annuncio Nasa

C'è vita oltre la Terra? Attesa per nuovo annuncio Nasa

ECONOMIA
C'è vita oltre la Terra? Attesa per nuovo annuncio Nasa

La Nasa esplora 'mondi oceanici' (Foto NASA)

Scienziati in fermento per il nuovo annuncio della Nasa che avverrà questa sera, alle 20,00 ora italiana, e che potrebbe parlare di nuovi tasselli sulla possibilità di vita oltre la Terra, nel nostro stesso sistema solare. L'Ente spaziale statunitense anticipa infatti che riferirà di "nuovi risultati riguardo 'mondi oceanici' nel nostro sistema solare", raccolti dalla sonda Cassini e dal telescopio spaziale Hubble. L'annuncio della Nasa potrebbe dunque parlare di Giove o Saturno o i dei loro satelliti Europa o Encelado.


Insomma, si attende un altro storico annuncio dall'agenzia spaziale statunitense che, dopo quello della scoperta di sette pianeti simili alla Terra del sistema di Trappist-1, parla oggi di scoperte che "contribuiranno" ad aiutare gli scienziati "nelle future esplorazioni di 'mondi oceanici'", citando la prossima "missione della sonda americana Europa" il cui lancio è previsto per il 2020, e "la ricerca più ampia della vita al di fuori della Terra".

I dettagli saranno chiariti nel corso di una conferenza stampa che si terrà all'auditorium James Webb, presso la sede della Nasa di Washington, e che includerà la partecipazione a distanza di esperti dislocati in tutti gli States. "La storia degli oceani è la storia della vita. Gli oceani definiscono il nostro pianeta, coprendo la maggior parte della superficie terrestre e guidando il ciclo dell'acqua che domina la nostra terra e l'atmosfera" ricorda la Nasa in uno speciale sui 'Mondi Oceanici'.

"Ma in maniera ancora più coinvolgente, la storia dei nostri oceani avvolge il nostro pianeta in un contesto molto più ampio che raggiunge profondamente l'universo e ci mette in una ricca famiglia di mondi oceanici c he attraversano il nostro sistema solare e oltre" scandisce ancora la Nasa.

La conferenza sarà trasmessa in diretta su Nasa Television ed a rivelare i nuovi scenari saranno, tra gli altri, scienziati del calibro di Thomas Zurbuchen, del direttorato Missioni Scientifiche Nasa e amministratore associato, Linda Spilker, project scientist del programma Cassini al Jet Propulsion Laboratory di Pasadena in California, e l'astrobiologa Mary Voytek.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.