Home . Soldi . Economia . International Hackathon di Bnp Paribas, 5 startup italiane alla seconda fase

International Hackathon di Bnp Paribas, 5 startup italiane alla seconda fase

ECONOMIA
International Hackathon di Bnp Paribas, 5 startup italiane alla seconda fase

Cinque startup italiane hanno superato la prima fase del Bnp Paribas International Hackathon, l'evento che si è svolto dal 9 all'11 giugno e che ha visto sfidarsi programmatori, sviluppatori e designer con l'obiettivo di migliorare la customer experience offerta dal Gruppo Bnp Paribas. La manifestazione si è svolta in 10 città: Lussemburgo, Singapore, Nankin, San Francisco, Parigi, Bruxelles, Roma, Berlino, Varsavia e Istanbul. Per questa terza edizione si sono sfidate più di 160 startup sul tema dell'esperienza cliente 'Let’s create a state of the art customer experience'. (VIDEO)


In Italia 15 team si sono ritrovati nella sede dell’acceleratore Luiss Enlabsm di Roma e, per tutto il fine settimana, hanno ideato una proposta innovativa lavorando su tre business lines: Leasing Solution, Private Banking e Bnl (Retail). L’evento ha rappresentato un’opportunità per numerosi talenti specializzati in diverse discipline per collaborare e creare prototipi per app e servizi online per rispondere a un particolare bisogno del Gruppo.

In Italia, per i temi proposti da Bnl, sono state premiate Mendua, per un’app attraverso la quale è possibile facilitare le proposte in leasing per le Pmi e le aziende; GoSherpy per un’app come strumento digitale per identificare e collocare prodotti finanziari e non per le esigenze dei grandi clienti; BBBoyz, Spidchain e BankonVr per la business line Bnl (Retail) per definire il giusto modello di servizio bancario alla luce di un mondo sempre più digitalizzato e come collocare in maniera corretta i clienti all’interno di questo nuovo contesto.

Le startup vincitrici hanno ricevuto un premio di 7.000 euro con la possibilità di partecipare ai bootcamp (co-working) durante i quali, affiancati da esperti di Bnl Retail , Private Banking , Leasing Solution ed esterni, avranno la possibilità di continuare a sviluppare e perfezionare lo sviluppo dei loro prototipi.

Prossima tappa sarà Parigi il prossimo 1 dicembre per il Demo Day. Qui le startup selezionate incontreranno il Comitato Esecutivo di Bnp Paribas, nonché esperti internazionali di FinTech. I vincitori del Demo Day inizieranno una nuova partnership con Bnp Paribas e potranno realizzare la propria idea di business.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.