Home . Soldi . Economia . Benzina e diesel, agosto inizia così

Benzina e diesel, agosto inizia così

ECONOMIA
Benzina e diesel, agosto inizia così

(FOTOGRAMMA)

Ancora stabilità sulla rete carburanti nazionale. Salgono infatti a 9 i giorni consecutivi senza interventi sui prezzi raccomandati da parte delle compagnie, mentre le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo rompono l’equilibrio delle ultime sedute e ritrovano un deciso segno meno, specialmente sulla benzina.


Senza particolari scosse i prezzi praticati sul territorio, fatta eccezione per qualche lieve ritocco al rialzo. Nel dettaglio, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina è pari a 1,632 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,633 a 1,648 euro/litro (no-logo a 1,616). Il prezzo medio praticato del diesel è a 1,503 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,504 a 1,518 euro/litro (no-logo a 1,488).

Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato è di 1,756 euro/litro, con gli impianti colorati che vanno da 1,730 a 1,834 euro/litro (no-logo a 1,659), mentre per il diesel la media è a 1,632 euro/litro, con i punti vendita delle compagnie da 1,621 a 1,712 euro/litro (no-logo a 1,532). Il Gpl, infine, va da 0,657 a 0,679 euro/litro (no-logo a 0,645).



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.