Cerca

Di Maio-Salvini: "Iva non aumenterà"

ECONOMIA
Di Maio-Salvini: Iva non aumenterà

(Fotogramma)

Non ci sarà nessun aumento dell'Iva. Lo hanno assicurato oggi i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini smentendo le indiscrezioni di stampa. "Quello del possibile aumento dell'Iva a partire da gennaio 2019 "è una fake news", ha detto il capo politico M5S ai microfoni di Radio24. "Non ci sarà alcun aumento, questo governo non permetterà che i soldi entrino dalla porta per uscire dalla finestra. Abbiamo promesso che eviteremo l'aumento dell'Iva e lo faremo", ha ribadito. Parole confermate in tarda mattinata anche da Salvini, che, arrivando a palazzo Grazioli per il vertice del centrodestra con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, ha sottolineato: "L'Iva sicuramente non aumenta".


Di Maio ha ribadito di avere "piena fiducia" nel responsabile del Tesoro Giovanni Tria. "Ci sono tavoli aperti da giorni per trovare le risorse, l'obiettivo - ha spiegato - è trovarle per fare le cose". "Serve sicuramente fare tagli, ma se fare deficit servirà per migliorare la vita degli italiani, allora lo faremo perché vengono prima i cittadini. Il nostro - ha aggiunto - è un piano credibile che li aiuta, un piano organico sulla crescita". Il nostro, ha continuato Di Maio, "è un governo compatto che mette insieme le risorse per mantenere le promesse fatte. I soldi ci sono e le cose si possono fare. Un esecutivo serio trova le risorse, altrimenti è inutile tirare a campare e andiamo a casa", ha ribadito Di Maio. "O si fanno scelte coraggiose oppure i cittadini non ci capiranno", ha detto Di Maio.

Parlando della pace fiscale ha assicurato: "Siamo tranquilli". "Una cosa è un condono, che aiuta i furbetti, un conto è la pace fiscale che aiuta chi è in difficoltà", ha sottolineato. "Non siamo d'accordo su uno scudo fiscale, non vogliamo far rientrare i capitali dei mafiosi e dei corrotti dall'estero", ha aggiunto.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.