Tajani: "Se non si fa Tav pagheranno gli italiani"

ECONOMIA

Se il governo dovesse decidere di non realizzare la Tav Torino-Lione, violando "accordi internazionali" che non coinvolgono solo la Francia, "gli italiani pagheranno molto", avverte da Bruxelles il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani, che quando era commissario europeo ai Trasporti si è battuto molto per la realizzazione della controversa infrastruttura ferroviaria, parte dell'asse Lisbona-Kiev.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.