Cerca

Sindaco Carpi: "Riconversione centrale Enel passo nel futuro"

ECONOMIA
Sindaco Carpi: Riconversione centrale Enel passo nel futuro

(Fotolia)

Soddisfazione per il completamento del cantiere di riconversione dell'ex centrale elettrica di Fossoli nel comune di Carpi, e per il percorso di sostenibilità intrapreso è stata espressa dagli amministratori del territorio e dai dirigenti Enel nel corso di una conferenza stampa. "La ex centrale turbo gas -ha detto Alberto Bellelli sindaco di Carpi- correva il rischio di diventare un luogo di degrado. Grazie ad Enel essa diviene oggi una centrale logistica per il nordest Italia. Una grande occasione per il territorio dato che sono previsti trenta nuovi posti di lavoro e un indotto importante. Siamo felici perché qui si è posto un passo nel futuro".


Presente all'incontro anche Palma Costi assessore alle attività produttive della Regione Emilia Romagna: "Questa operazione – ha dichiarato l'assessore - si inserisce pienamente nelle scelte che la nostra regione ha fatto. In primo luogo verso la diminuzione del consumo di nuovo suolo puntando sulla rigenerazione e sulla riqualificazione". Dello stesso segno la dichiarazione di Luca Solfaroli Camillocci, responsabile Enel Produzione,"La grande innovazione di questa operazione è nell'utilizzo delle migliori tecniche di economia circolare per rendere un sito sostenibile e che riutilizzasse ad esempio i materiali".

Una modalità, quella della sostenibilità, comune a tutti i progetti ENEL inclusi nel programma Future – e , come ha spiegato Marco Fragale responsabile del programma: "Future – e è ormai maturo essendo già nove i siti, sui ventiquattro individuati, per cui abbiamo attivato o studiato un progetto di riqualificazione. E tali progetti sono tutti sostenibili ambientalmente, socialmente ed economicamente come previsto nel progetto Future – e stesso".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.