Cerca

Alitalia, azienda propone cigs fino al 23 marzo 2020

ECONOMIA
Alitalia, azienda propone cigs fino al 23 marzo 2020

(Fotogramma)

Alitalia avrebbe proposto ai sindacati il ricorso ad una nuova cigs per altri mesi con scadenza al 23 marzo 2020. La precedente scadeva il 31 dicembre 2019 e dunque l'avvio dei nuovi ammortizzatori sociali dovrebbe essere previsto dal primo gennaio 2020. E' quanto apprende l'Adnkronos.


Su tratterebbe di una Cigs a rotazione che riguarderà complessivamente 4.455 lavoratori del personale navigante (1.243 di personale navigante tecnico e 3.212 di personale navigante di cabina) e 5.582 tra il personale di terra.

Per quanto riguarda il meccanismo della rotazione, che dipenderà della variabilità delle attività nel corso del Winter season 2019-20, questo implicherà, sul fronte del personale navigante, un numero massimo - di volta in volta - di 80 persone per quanto riguarda il personale navigante tecnico (comandanti) e 350 per il personale navigante cabina. Per il personale di terra invece il numero massimo sarà di 750.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.