Cerca

Avio fa 'decollare' la Sezione Rugby dell'As Luiss

ECONOMIA
Avio fa 'decollare' la Sezione Rugby dell'As Luiss

Il lanciatore spaziale VEGA (Foto AVIO)

C'è anche il colosso italiano dell'aerospazio Avio al fianco dell'Associazione Sportiva Luiss. L'azienda di Colleferro, che ha sviluppato il lanciatore spaziale europeo Vega, diventa infatti Official Partner e Main Sponsor dell'As Luiss per contribuire al 'decollo' della Sezione Rugby e ad accendere un riflettore su disabilità e sport. Avio si aggiunge così a una squadra di aziende-partner di As Luiss che annovera, tra gli altri, la Banca Nazionale del Lavoro (Bnl), Gatorade, Intesa Sanpaolo, UnipolSai e Volvo.


"La risorsa più preziosa di un’azienda sono le persone che vi lavorano: da qui il costante impegno di Avio a favorirne il percorso professionale e personale" e "lo sport è un grande strumento di crescita, individuale e di gruppo" commenta con l'Adnkronos il senior Vice-President e direttore delle Relazioni Istituzionali di Avio, Giorgio Novello, che domani prenderà parte alla presentazione in Viale Pola insieme al direttore delle Risorse Umane di Avio, Stefano Bottaro.

Novello osserva che "sostenere lo sport significa quindi per Avio investire nel proprio futuro di gruppo leader internazionale nel proprio settore". "Questo vale anche, e forse ancora di più, per le persone diversamente abili: lo sport è un formidabile moltiplicatore di quelle loro caratteristiche e qualità delle quali tanto spesso Avio e le aziende in generale beneficiano in modo particolare" aggiunge ancora Giorgio Novello che parteciperà all'iniziativa con il presidente dell'Associazione Sportiva Luiss, Luigi Abete, il Direttore Generale della Luiss Guido Carli, Giovanni Lo Storto, ed il Direttore Associazione Sportiva Luiss, Paolo Del Bene.

La partnership con l’As Luiss stretta da Avio rientra in un percorso ormai tradizionale per l'azienda italiana 'madre' del vettore spaziale Vega. "Da sempre le nostre attività di Ricerca e Sviluppo sono fortemente legate al mondo universitario" sottolinea il direttore Risorse Umane di Avio, Stefano Bottaro. "Iniziare questa collaborazione con l’Università Luiss è l’ennesima riprova della nostra volontà ad aprire le porte dell’azienda ad una fascia giovane e attiva come quella degli studenti universitari" aggiunge il manager.

Avio è Main Sponsor della Sezione Rugby As Luiss e fattori come lealtà, gioco di squadra e coraggio sono valori importanti anche in un contesto aziendale. Bottaro ricorda infatti che "ultimamente il rugby è stato utilizzato moltissimo anche nell’ambito della formazione". "Al di là della funzione di 'team building' -argomenta- è per me molto significativa la metafora del passaggio all’indietro: come sappiamo nel rugby il passaggio della palla può essere effettuato solo ad un compagno che si trova dietro di te. Questo concetto può essere facilmente trasferito in una realtà aziendale, all’interno di un team di lavoro".

"Spesso, per raggiungere grandi obiettivi, è necessario coinvolgere anche chi sta 'indietro', nelle gerarchie o più semplicemente perché è in difficoltà: per questo il rugby è lo sport che più mi affascina" e "come azienda siamo felici di condividere i valori dell’As Luiss e poter crescere insieme a questo progetto" scandisce infine il direttore Risorse Umane di Avio che parteciperà al parterre degli interventi focalizzati sul ruolo che deve ricoprire la pratica sportiva nella sensibilizzazione verso il rispetto dell’ambiente e l’integrazione sociale, ma anche aspetti centrali quali: la disabilità nello sport e nel mondo del lavoro, intesa come portatrice di valore.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.