Cerca

Coronavirus, Misiani: "600 euro a partite iva? Ragionevole l'aumento"

ECONOMIA
Coronavirus, Misiani: 600 euro a partite iva? Ragionevole l'aumento

Fotogramma

Per le partite iva "abbiamo dato 600 euro a più di 5 milioni di lavoratori, credo sia ragionevole chiedere e ottenere l'aumento della cifra. Lavoriamo per farlo, con un minimo di selettività in più". Così Antonio Misiani, viceministro dell'Economia, ai microfoni della trasmissione 'Circo Massimo' su Radio Capital.


"Soldi entro metà aprile. Nessuno scontro Gualtieri-Conte"



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.