Cerca

Coronavirus: Krupps, con Klean Lab dal lavaggio professionale a sanificazione calzature

ECONOMIA
Coronavirus: Krupps, con Klean Lab dal lavaggio professionale a sanificazione calzature

(Afp)

“Nel periodo di grande impegno che stiamo vivendo la ristorazione ha subito, insieme a tanti altri settori, delle forti limitazioni per contrastare la diffusione del Covid-19. Molte attività hanno scelto dei canali alternativi, ad esempio il food-delivery è diventato un must anche per alcuni business che prima erano esclusivamente locali. Con la stessa filosofia abbiamo accolto questa nuova condizione e capito che con il nostro contributo avremmo potuto dare un supporto ad una richiesta oramai indispensabile: rendere gli ambienti sempre più igienizzati e sicuri”. Così in un’intervista all’Adnkronos/Labitalia Manuel Petrucci, responsabile marketing e comunicazione di Krupps, parla di ‘Klean Lab’, parla dell’innovativo macchinario Krupps che facilita e rende più efficace la pulizia delle calzature non solo in ambito sanitario, ma anche in quello della filiera alimentare.


“La nostra iniziativa e le donazioni che stiamo gestendo - spiega - vogliono in primis rendere un servizio alla nostra comunità, mandando un messaggio forte di supporto per garantire ambienti più igienizzati. Oggi ognuno di noi si sta impegnando duramente per il futuro di tutti, a partire da chi sta rispettando con grande rigore le regole del lock down; noi abbiamo scelto di mettere in campo il nostro know-how e con audacia abbiamo riconvertito la produzione a favore di un sistema che risponde alle necessità di oggi, salvaguardando la salute dei nostri collaboratori coinvolti in modo da garantire quella di molti altri ambienti grazie alla missione igienizzante di Klean Lab”.

“Nei primi giorni di quarantena - racconta - l’attenzione di tutti si è naturalmente spostata sui dispositivi di protezione individuale, diverse aziende si sono rinnovate tramite la produzione di mascherine, camici e visiere per offrire una protezione dal contagio del Covid-19, ma quanti hanno pensato alla sanificazione delle calzature professionali? Ci occupiamo di lavaggio professionale da 55 anni ed abbiamo pensato subito alle calzature degli operatori sanitari che ogni giorno trasportano tra i vari ambienti, oltre al personale che le indossa, anche la sporcizia ed i batteri accumulati durante le ore di lavoro”.

"Da questa idea - prosegue - ci siamo concentrati subito sul progetto, in brevissimo tempo siamo riusciti a realizzare il primo prototipo e a testarlo con ottimi risultati. Nel frattempo, in tempo record, la Regione Veneto ci ha dato il suo via libera tramite azienda zero, confermandoci la grande utilità della nostra iniziativa. In questi giorni stiamo definendo altri contributi verso presidi ospedalieri cardine nella lotta al coronavirus e siamo sicuri che a breve anche loro potranno iniziare a sfruttare i vantaggi del sistema Klean Lab”.

“Nonostante una riconversione importante - sottolinea Manuel Petrucci - non dimentichiamoci che Krupps deve la sua grande esperienza al settore del lavaggio professionale. Klean Lab oggi è uno strumento fondamentale per il settore ospedaliero-medicale ma lo è allo stesso modo anche per il settore alimentare che deve essere in grado di garantire un’igienizzazione maggiore rispetto al passato all'interno dei propri locali”.

“Laboratori di pasticceria e panificazione, gelaterie, macellerie e tutte le attività legate alla grande distribuzione comprese le aziende che si occupano del confezionamento di materie prime alimentari per esempio - sottolinea - sono categorie in cui oggi più che mai serve una particolare attenzione e verso le quali Klean Lab si rivolge in prima persona per aiutare tutti ad una riapertura più veloce e soprattutto in piena sicurezza”.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.