Cerca

Superbonus 110%, a chi spetta e per cosa

ECONOMIA
Superbonus 110%, a chi spetta e per cosa

Fotogramma

Dal dl Rilancio ecco arrivare il Superbonus, un incremento della detrazione al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 a fronte di specifici interventi, con fruizione della detrazione in 5 rate annuali di pari importo o opzione per la trasformazione in credito d’imposta o sconto per l’importo corrispondente alla detrazione. Nel dettaglio, spiega laleggepertutti, a beneficiarne saranno persone fisiche che agiscono al di fuori dell’esercizio dell’impresa, di arti e professioni; istituti Autonomi Case Popolari (IACP); cooperative di abitazione per interventi realizzati su immobili dalle stesse posseduti o assegnati in godimento ai soci.


Ma su cosa potrà essere applicato? Il Superbonus è previsto per: interventi di efficienza energetica specificamente previsti; interventi di riduzione del rischio sismico; installazione di impianti fotovoltaici; installazione di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici.

In luogo della detrazione, spiega ancora laleggepertutti, i contribuenti possono optare per un contributo di pari ammontare sotto forma di sconto anticipato dal fornitore; per la trasformazione in credito d’imposta, con possibilità di cessione a terzi.

Attenzione però: le detrazioni per interventi di isolamento termico e sostituzione impianto climatico e di efficientamento energetico non si applicano alle persone fisiche al di fuori dell’attività di impresa, arte o professione, se eseguiti su edifici unifamiliari diversi dall’abitazione principale.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.