Cerca

Inps, Bellanova: "Se si gestisce così meglio passare la mano"

ECONOMIA
Inps, Bellanova: Se si gestisce così meglio passare la mano

Fotogramma

"L'Inps è ancora l'istituto che gestisce le risorse dei cittadini e dei pensionati italiani o uno strumento affine e di supporto a movimenti politici? Come è possibile che non si danno informazioni precise e l'Inps tra milioni di persone che hanno acceduto al bonus tira fuori la notizia dei parlamentari? Se si gestisce così è meglio passare la mano". Lo afferma la ministra delle Politiche agricole Teresa Bellanova a 'Agorà estate'. "Se è previsto nel decreto che chi ha un reddito non ha diritto a accedere a quella misura - continua Bellanova parlando del bonus Inps - i parlamentari che lo hanno richiesto hanno fatto una scelta che considero inqualificabile e credo che ognuno si debba prendere la sua responsabilità. Dall'inizio ho detto che a qualunque partito appartengono debbano rimettere il loro mandato".


Nel dl agosto è 'saltato' il bonus del 20% previsto per i ristoranti per sostenere i consumi ma il governo pensa di introdurlo il prossimo anno, spiega ancora la ministra:. "Nel dl agosto - ricorda - c'è un'altra misura che è in capo al ministero dei Beni culturali per sostenere nelle città turistiche le strutture alberghiere". Mentre, "per il sostegno ai consumi c'è in animo di prevedere questa misura per il prossimo anno: si è dovuto fare i conti con le risorse", spiega. Quanto al bonus filiera agroalimentare per la ristorazione inserito nel dl Agosto, "è una misura finalizzata a sostenere i ristoranti e a invogliare i ristoranti che ancora non hanno aperto ad aprire e insieme a contrastare lo spreco alimentare. Perché - spiega Bellanova- se il 35-40% dell'eccellenza alimentare viene consumato nella catena della ristorazione abbiamo la possibilità di avere uno spreco".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.