Cerca

Aspi, dossier in stallo: restano nodi da sciogliere

ECONOMIA
Aspi, dossier in stallo: restano nodi da sciogliere

(Fotogramma)

C'è ancora attesa per gli sviluppi sul dossier Autostrade per l'Italia. Secondo quanto apprende l'Adnkronos da fonti vicine al dossier, in questo momento sembra confermarsi la situazione di stallo anche in attesa dall'esito delle elezioni. I nodi, infatti, non sarebbero stati sciolti. La questione del debito da portare all'interno della nuova società in cui dovrebbe fare l'ingresso la Cdp con un'operazione di aumento di capitale riservato da 4 miliardi di euro e il problema della manleva restano sul tavolo e ci sarebbe anche il rischio sempre più concreto che non si raggiunga una soluzione. In questo momento non sembrerebbe addirittura da escludere che il tema della revoca torni di attualità.


Intanto sembra prendere sempre più quota la possibilità che Atlantia possa andare avanti per la sua strada rendendo operativa la scissione. Secondo le indiscrezioni degli ultimi giorni, un cda di Atlantia potrebbe riunirsi per convocare l'assemblea straordinaria con all'ordine del giorno la scissione.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.