Cerca

Nicastro (Anpal): 'no politiche attive con lockdown, puntare su percorsi personalizzati'

ECONOMIA
Nicastro (Anpal): 'no politiche attive con lockdown, puntare su percorsi personalizzati'

"'E' un po' ingeneroso dire che la misura di politica attiva della fase 2 del reddito di cittadinanza non ha funzionato. Perchè la politica attiva che doveva accompagnare e che accompagnerà sicuramente i percettori del reddito è l'assegno di ricollocazione, per il quale la fase di 'contrattazione' con le regioni si è conclusa a dicembre dello scorso anno, con la delibera del Cda di Anpal e la messa in piedi del sistema unitario che gestisce con le Regioni questo strumento. Immediatamente dopo è iniziata la fase di lockdown, e la politica è stata sospesa". Così, intervenendo all'Anteprima del Festival del lavoro 2020, Paola Nicastro, direttore generale dell'Anpal.


"Dovremmo attendere ancora un po di tempo, mettere l'impegno di tutti e lavorare sui percorsi personalizzati di queste persone che come sappiamo sono lontani anche da più di dieci dal mercato del lavoro, ed è una cosa delicata", ha continuato Nicastro.

E sulla collaborazione tra centri per l'impiego e agenzie per il lavoro private ha sottolineato: "Credo che sia fondamentale lavorare in sinergia, che non vuol dire sottrarre competenze a nessuno degli attori coinvolti ma lavorare tutti insieme e meglio per raggiungere i risultati che dobbiamo raggiungere", ha concluso Nicastro.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.