Cerca

Parmalat acquista ramo d’azienda Latterie Friulane

FINANZA
Parmalat acquista ramo d’azienda Latterie Friulane

Parmalat ha acquistato da Consorzio cooperativo Latterie Friulane un ramo d'azienda con oggetto l’attività di produzione, commercializzazione e distribuzione di prodotti lattiero caseari (latte pastorizzato e UHT, yogurt, Montasio, mozzarella, ricotta) compresi i marchi (Latterie Friulane, Latte Carnia, Silp, San Giusto, Castello, Cometa), lo stabilimento e la sede di Campoformido, gli immobili di Ponte Crepaldo, San Martino e Monfalcone ed i contratti in essere.


Il personale dipendente sarà trasferito contestualmente e a oggi l’azienda occupa 156 lavoratori. Gli effetti del trasferimento avranno decorrenza 1 gennaio 2015. Nell’esercizio 2013 il fatturato della società è stato pari a circa 53 milioni di euro, la stima di fatturato per il 2014 è di circa 37 milioni. L’operazione è stata conclusa con il trasferimento di un capitale netto pari a circa 5,75 milioni e l’accollo di debiti verso banche per pari importo.

Parmalat, si legge nella nota della società "intende proseguire e sviluppare il marchio Latterie Friulane, realtà che ha un forte legame con il territorio, attraverso un piano di recupero della competitività consentendo, tra l’altro, la continuità dell’attività nel polo produttivo di Campoformido e di quelle relative alle produzioni Dop e mantenendo gli approvvigionamenti della materia prima latte friulana".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.