Carige, Malacalza si rafforza. Compra il 4,6% da Bpce e sale sopra il 15%

FINANZA
Carige, Malacalza si rafforza. Compra il 4,6% da Bpce e sale sopra il 15%

Malacalza si rafforza in Carige (Infophoto).

Malacalza si rafforza nel capitale di Banca Carige. Malacalza Investimenti, finora azionista al 10,5% dell'istituto ligure, ha sottoscritto oggi un contratto di compravendita con Bpce Iom per l’acquisto di altre 4.846.028 azioni ordinarie di Banca Carige, pari al 4,662% circa del capitale sociale.


Malacalza Investimenti salirà così al 15,16% circa di Banca Carige, staccando ulteriormente gli altri azionisti, tra cui figura il Summer Trust che fa capo al petroliere Gabriele Volpi.

Il prezzo di acquisto della partecipazione è stato fissato in complessivi 32,6 mln di euro (6,74 euro per azione), e non è soggetto a revisioni o aggiustamenti di sorta.

Malacalza Investimenti prevede di giungere al perfezionamento dell'operazione in Banca Carige entro venerdì della prossima settimana.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.