Cerca

Piazza Affari corre

FINANZA
Piazza Affari corre

Immagine di repertorio (Afp)

Piazza Affari chiude positiva. Sul listino milanese il Ftse Mib porta a casa l'1,59% sull'onda dell'intesa tra il governo italiano e l'Europa sulla manovra. Scende anche lo spread che si ferma a 254 punti. Bene Saipem (+3,74%), Ferrari (+3,31%) e Poste Italiane (+3,22%). Perdono terreno, invece, Stm (-0,4%) e Telecom Italia (-0,62%). Fra i titoli più volatili invece spicca il +30% di Carige mentre continua il recupero di Ovs che chiude in rialzo del 22,27% dopo i crolli della scorsa settimana. Bene i bancari. Aspettando le decisioni della Federal Reserve  anche le altre principali piazze europee terminano in positivo con un rialzo più forte soprattutto per Londra che termina con il FTSE 100 in crescita dello 0,96% a 6765 punti.


Dopo 4 sedute in calo Parigi torna positiva con l'indice Cac 40 che in chiusura si attesta a 4.777 punti con un rialzo dello 0,49% mentre è più marginale il guadagno di Francoforte che finisce con con l'indice Dax in rialzo dello 0, 24% a 10.766 punti . In rialzo il petrolio alla luce dei dati delle scorte americane mentre l'euro torna sopra quota 1,14 sul dollaro.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.