Standard Sfoglia

Ottimismo su intesa Usa-Cina spinge le borse europee, Milano +0,94%

Le borse europee archiviano la seduta in territorio positivo, spinte dall'ottimismo per una svolta positiva nel negoziato in corso tra Stati Uniti e Cina, con le due delegazioni che hanno esteso di un giorno i colloqui per trovare una soluzione al dossier sul commercio. A Piazza Affari il Ftse Mib chiude in rialzo dello 0,94%, mentre lo spread è sceso a 262 punti. Sull'indice principale della borsa milanese corrono i titoli del comparto industriale, con Brembo che spicca un balzo del 6%. Forti rialzi anche per Prysmian, Pirelli, Fca e Ferrari. Tonica Stm, mentre i bancari chiudono contrastati. Sull'All Share Fincantieri cede oltre il 4% dopo che l'Antitrust europeo ha avviato un'indagine sul progetto di fusione con Chantiers de l'Atlantique.

Vedi in Pagina