Cerca

Bper compra Unipol Banca

FINANZA
Bper compra Unipol Banca

(Fotogramma)

Unipol ha ceduto a Bper l'intera partecipazione detenuta in Unipol banca per 220 milioni di euro. Lo rende noto il gruppo.


La cessione avviene per cassa ed è contestuale all'acquisto da parte di UnipolRec di due portafogli di crediti in sofferenza di Bper per un ammontare lordo pari a 1,3 miliardi di euro, a fronte di un corrispettivo di 130 milioni, circa il 10% del valore lordo.

I portafogli sono costituiti da sofferenze, uno di titolarità di Bper Banca e uno di Banco di Sardegna. Per Unipol, che possiede una quota del 15% circa nel capitale di Bper, l'operazione "completa il processo di riqualificazione della propria strategia nel comparto bancario, uscendo dalla gestione diretta di una banca di medie dimensioni, per assumere un ruolo di investitore stabile, di lungo termine, di uno dei principali gruppi bancari italiani", spiega la nota.

Con la cessione, Unipol "accentua la focalizzazione sul core business assicurativo e valorizza la partecipazione detenuta in Bper Banca, supportandone il processo di crescita con potenzialità di sviluppo di ulteriori business in futuro". Il perfezionamento è atteso per l’inizio del secondo semestre 2019 e l'operazione per essere approvata è stata sottoposta all’esame del Comitato per le operazioni con parti correlate e soggetti collegati di Unipol, che il 6 febbraio ha rilasciato il proprio parere favorevole.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.