Cerca

Borse europee poco mosse, vola Tim

FINANZA
Borse europee poco mosse, vola Tim

Milano - Crisi dell'economia e della finanza mondiale - Piazza Affari - la borsa di milano - Svalutazione dell'euro (Rich / IPA, Milano - 2016-12-05) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

Le Borse europee iniziano la seduta poco mosse e contrastate, complice la debolezza dei listini asiatici e la chiusura in calo di Wall Street, ieri. I dati macro sulle vendite al dettaglio e sui sussidi di disoccupazione, peggiori del previsto, hanno rinfocolato un clima di pessimismo sui listini americani: il Dow Jones ha chiuso in ribasso dello 0,4%, il Nasdaq piatto (+0,09%). Sul Pacifico, la Borsa di Tokyo lascia sul terreno l'1,13% a 20.900 punti. Hong Kong è in deciso calo (-1,87%).


In Europa, la Borsa di Milano è positiva (+0,16%), con lo sprint di Tim (+7%), premiata dal futuro rafforzamento della quota di Cdp, mentre sono vendute Fca (-1,8%) e Ferrari (-1%) dopo i dati sull'andamento del mercato dell'auto a gennaio, che mostrano le immatricolazioni in un calo del 4,6% sullo stesso mese del 2018. Dopo i conti dell'esercizio, è positiva Eni (+0,69%), insieme agli altri energetici come Saipem (+1,13%) e Tenaris (+0,6%).

Tra gli indici, Parigi segna +0,37%, Londra +0,13%. Francoforte perde lo 0,3% e Madrid lo 0,12%. L'Euro è in calo a 1,13 dollari sul mercato dei cambi, il prezzo del petrolio si aggira intorno ai 54,5 dollari al barile.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.
TAG: borsa, europee, fca, auto, eni, ws