Le borse europee contrastate in avvio, Milano +0,06%

FINANZA
Le borse europee contrastate in avvio, Milano +0,06%

Le principali borse europee aprono contrastate. Londra segna una flessione dello 0,50%, Francoforte un rialzo dello 0,25% e Parigi dello 0,22%. Poco mossa Piazza Affari, con il Ftse Mib in progresso dello 0,06% a 20.649 punti, mentre lo spread Btp-Bund è in calo a 247 punti. Chiusura tonica ieri per Wall Street. L'indice Dow Jones Industrial segna un progresso dello 0,79% a 25.650 punti e il Nasdaq dello 2,02% a 7.558. Tonica anche Tokyo, con il Nikkei 225 in rialzo dell'1,79% a 21.503 punti.


Sull'indice principale della piazza milanese Tim si aggiudica la maglia nera, con una flessione del 2,24%. Ribassi oltre il punto percentuale per Juventus, Ferragamo, Pirelli e Banco Bpm. Sempre nel settore bancario Unicredit arretra dello 0,58%, mentre Intesa Sanpaolo sale dello 0,16% e Bper dello 0,20%.

Fra i petroliferi Eni cede lo 0,41% e Saipem lo 0,29%. Mentre in territorio positivo scambiano Prysmian (+0,59%), Diasorin (+0,58%, Buzzi Unicem (+0,41%) e Moncler (+0,34%).



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.