Gualtieri: "Solidità Deutsche-Commerzbank andrà valutata"

FINANZA

Le "perplessità" che sono circolate finora sulla possibile integrazione tra Deutsche Bank e Commerzbank, riguardano più la "solidità" della banca che risulterebbe dalla fusione, solidità che "andrà valutata", che i profili critici sul piano della tutela della concorrenza. Lo osserva il presidente della Commissione Econ del Parlamento Europeo, Roberto Gualtieri, a margine della plenaria a Strasburgo, in merito alla possibile fusione tra i due ex colossi tedeschi del credito, che oggi valgono, sommati, quanto la sola Unicredit.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.