cerca CERCA
Martedì 26 Gennaio 2021
Aggiornato: 07:48

Astronomia

Solstizio d'estate, cos'è e quando scatta

20 giugno 2017 | 07.01
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA
Roma, 20 giu. (AdnKronos)

Solstizio d'estate: ci siamo. Domani inizierà ufficialmente l'estate astronomica 2017. Se l'estate meteorologica per convenzione è iniziata il 1° giugno e terminerà il 1° settembre, l'avvio astronomico della nuova stagione è atteso per domani 21 giugno, precisamente alle ore 6,24 italiane. Quello sarà il momento del solstizio d'estate, ovvero - spiegano gli esperti del sito 3bmeteo.com - quando il Sole raggiungerà nel suo moto apparente lungo l'eclittica il punto di declinazione massima.

LA GIORNATA PIU' LUNGA. Il 21 giugno sarà anche la giornata più lunga dell'anno, quella con più ore di sole e di conseguenza con la notte più corta. Durante il mezzogiorno solare un osservatore a circa 45° di latitudine potrà vedere il sole raggiungere la sua massima declinazione (è la distanza angolare tra un punto della sfera celeste e l'equatore) e la sua massima altezza sull'orizzonte nonché vedere l'ombra di uno gnomone proiettata lungo la linea meridiana raggiunge la sua minima lunghezza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza