cerca CERCA
Giovedì 02 Dicembre 2021
Aggiornato: 09:59
Temi caldi

Sondrio, sciatore muore dopo caduta su piste Mottolino

06 aprile 2016 | 13.19
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Un uomo è morto in seguito a una caduta sulle piste da sci Mottolino di Livigno, in provincia di Sondrio. L'uomo, comunica in una nota l'Areu, ha subito un grave trauma cranico e arresto cardiocircolatorio. Dopo diverse manovre rianimatorie da parte dell'elisoccorso di Sondrio, lo sciatore è deceduto.

La vittima, di nazionalità belga, aveva 52 anni. Lo comunica in una nota la Questura di Sondrio. La polizia sta eseguendo una serie di accertamenti per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Da una prima ricostruzione l'uomo stesse scendendo dalla pista 'Giorgio Rocca' nel comprensorio sciistico Mottolino di Livigno quando, per cause da accertare, ha perso il controllo degli sci precipitando fino in fondo ad un pendio della pista. Lo sciatore non indossava il casco di protezione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza