cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 21:22
Temi caldi

Sono tre miliardi gli abitanti di internet, il 40% della popolazione mondiale

05 settembre 2014 | 19.11
LETTURA: 2 minuti

Nel 2000 erano appena 394 milioni. La maggior parte viene dall'Asia orientale. Il 'sesto continente' fotografato dal report 'Global Number of Worldwide Internet User 2000-2014' di Forbes e Statista.

alternate text

Il popolo di Internet sta aumentando in maniera esponenziale. Se nel 2000 gli utenti della rete erano appena 394 milioni, nel 2014 gli abitanti di quello che realmente sta diventando il 'sesto continente', anche se virtuale, sono arrivati a quasi tre miliardi, il 40% della popolazione globale. E' la geografia della rete che emerge dal report "Global Number of Worldwide Internet User 2000-2014" di Forbes e Statista su fonti Itu, comScore, e-Marketer, realizzato con il supporto di anche di Akamai e Cisco.

Stando allo studio, la maggior parte degli internauti oggi si trova nell'Asia orientale dove si contano 756 milioni di persone collegate, pari al 41% della popolazione globale. Anche l'Europa è nell'Olimpo del numero più alto di utenti internet con 326 milioni solo nelle regioni dell'Europa occidentale, pari al 26% della popolazione globale.

Internet fa breccia anche in Nord America catturando il 14% della popolazione globale, mentre in Sud America quest'anno raggiunge il 10%. Sempre negli stati americani settentrionali, Internet è dominato dall'entertainment in real time, con il 59% del traffico aggregato nei periodi di punta. Lo scorso anno, solo il colosso Netflix ha prodotto il 31,6% del traffico. Ma è la Corea del Sud ha conquistarsi la palma della performance di rete migliore, con una velocità media di connessione pari a 23,6 Mbps.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza