cerca CERCA
Martedì 26 Ottobre 2021
Aggiornato: 03:15
Temi caldi

Reggio Emilia

Sorprende marito a guardare video hot, lui le rompe il naso

22 agosto 2018 | 11.59
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Sarebbe stato "beccato" dalla moglie, mentre guardava video dal contenuto erotico sul computer. Questo, stando alle prime risultanze investigative, condotte dai carabinieri di San Martino in Rio, sarebbe stato il principale motivo che ha visto un pensionato 60enne italiano del reggiano sferrare un cazzotto in faccia alla moglie. La donna, finita in ospedale, ha riportato una prognosi di 21 giorni per la frattura delle ossa nasali. Al riguardo i carabinieri di San Martino in Rio vogliono accertare se il grave episodio di violenza sia l'unico o l'ultimo di una serie. Nelle more che le indagini facciano luce su quest'aspetto, l'uomo però è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

L'uomo su disposizione del pubblico ministero titolare delle indagini è stato, inoltre, allontanato dall'abitazione familiare. Secondo quanto preliminarmente ricostruito dai carabinieri di San Martino in Rio il 60enne era davanti al Pc quando sarebbe stato "scoperto" dalla moglie guardare un video hard. Tra i due è subito nata una lite con l'uomo che dalle parole è passato ai fatti sferrando un pugno in faccia alla moglie. Quindi l'intervento dei sanitari inviati dal 118 e di conseguenza quello dei carabinieri di San Martino in Rio che, alla luce di quanto emerso, hanno denunciato l'uomo che è stato anche allontanato da casa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza