cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 20:17
Temi caldi

Sos Mediterranee: "Il Papa conferma la necessità di soccorrere i migranti, il Mediterraneo è un cimitero"

06 dicembre 2021 | 11.17
LETTURA: 1 minuti

"Parole durissime, quelle di Papa Francesco, che, però, colpiscono nel segno, confermando quanto Sos Mediterranee sostiene da anni: la necessità urgente di ripristinare politiche di soccorso in mare". A dirlo all'Adnkronos è Valeria Taurino, direttrice generale di Sos Mediterranee Italia, dopo il duro monito di Papa Francesco, che ieri a Lesbo è tornato a condannare le politiche europee in tema di migrazioni. Bergoglio, che è ritornato sull'isola ellenica dove era già stato nel 2016, ha puntato il dito contro la politica dei muri. "È triste sentir proporre, come soluzioni, l’impiego di fondi comuni per costruire muri, per costruire fili spinati - ha detto -. Si avvertono stanchezza e frustrazione, acuite dalle crisi economica e pandemica, ma non è alzando barriere che si risolvono i problemi". 

"E stata proprio la volontà di chiusura e quello che il Santo Padre chiama 'cinico disinteresse' - dice adesso Taurino - a far sì che il Mediterraneo centrale, unica via di fuga dall'inferno libico, continui a essere un cimitero che inghiotte migliaia di storie senza nome, di persone rifiutate da politiche di disinteresse". (di Rossana Lo Castro)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza