cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

Sostenibilità: Frankly, il bubble tea è plastic free

28 febbraio 2022 | 10.45
LETTURA: 1 minuti

Da oggi i bubble tea di Frankly diventano plastic free: sia i bicchieri che le cannucce di tutti i punti vendita saranno biodegradabili. La messa al bando della plastica è iniziata qualche mese fa con l’introduzione di cannucce realizzate con fibre vegetali e minerali naturali derivati dalla canna da zucchero ed ora il processo si completa con l’utilizzo di bicchieri realizzati in Pla biodegradabile e compostabile. In questo modo, Frankly diventa la prima catena italiana di bubble tea ad adottare l’utilizzo di bicchieri e cannucce biodegradabili e a liberarsi dalla plastica monouso.

I bicchieri sono di origine 100% vegetale, realizzati con materiali organici: una scelta significativa che testimonia la volontà del brand di muoversi attivamente a favore della sostenibilità e dell’ambiente. “Per noi è importante dare un messaggio forte ai nostri clienti, soprattutto ai più giovani: è proprio dalle scelte quotidiane di ciascuno di noi che dipende il futuro del nostro pianeta. Riuscire a eliminare dai nostri stores cannucce e bicchieri di plastica monouso ci rende particolarmente orgogliosi, perché sappiamo bene quanto questi siano impattanti per l’inquinamento dei nostri mari soprattutto" spiega Lati Ting, cofounder di Frankly.

"La ricerca è stata lunga e difficile in quanto non è facile trovare soluzioni adatte a un drink come quello del bubble tea: dopo infinite prove siamo sicuri però di aver trovato la soluzione migliore sia per l’ambiente che per gustare al meglio i nostri bubble tea” conclude Ting. Sia i bicchieri che le cannucce in Pla sono compostabili: in poco tempo, poco meno di due mesi in un centro di compostaggio, questa bioplastica si trasforma in terriccio e fertilizzante per il suolo. Attualmente Frankly conta 8 punti vendita in Italia: tre a Milano, due a Torino, uno a Bergamo, Bologna e Pavia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza