Cerca

A Roma arriva Seppellacchio

APPUNTAMENTI
A Roma arriva Seppellacchio

In origine era Spelacchio. Quest'anno è la volta di Spezzacchio. Ma non solo. Perché con lo slogan "a Natale salva un albero dal funerale", a Roma arriva anche Seppellacchio, provocazione sì ma per una buona causa: contro il disboscamento e favore del Wwf Italia. L'albero di Natale targato Taffo Funeral Services, artificiale e riutilizzabile, arriverà il 15 dicembre alle ore 18.00 in Piazza di Sant'Emerenziana, quartiere Trieste, con il patrocinio del II Municipio di Roma Capitale.


Malandati e costretti fuori dal loro habitat naturale, tanto Spelacchio quando Spezzacchio sono passati a miglior vita. Morto e sepolto il primo; costretto dallo smog e da funi d'acciaio, che lo tengono in piedi a scapito delle sue radici che non sanno più dove far presa. "Siamo le persone giuste per seppellire quest'assurda abitudine di recidere gli alberi a Natale. E' una cosa che non ha senso", afferma Alessandro Taffo, direttore dell'omonima agenzia che si fa carico dell'evento.

Insomma, Taffo vuole 'seppellire' una volta per tutte la moda di uccidere un albero ogni Natale. E con la consueta ironia chiede ai cittadini di donare un contributo al Wwf Italia (attraverso il link https://www.facebook.com/onoranzefunebritaffo/posts/1807853025987067): alle prime 100 donazioni, Taffo regalerà il Kit Anti Taffo di primo soccorso che si potrà ritirare direttamente il 15 dicembre.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.