Cerca

Sutri è carolingia: torna Mercatantia, la festa Medievale

Tre giorni di duelli, banchetti e giochi medievali. L’edizione di quest’anno dedicata all'arrivo dell’Imperatore Carlo Magno con il suo esercito

APPUNTAMENTI
Sutri è carolingia: torna Mercatantia, la festa Medievale

Un salto indietro nel tempo e Sutri, in provincia di Viterbo, torna al Medioevo. Per tre giorni, guerrieri Franchi, Longobardi e Bizantini si sfideranno a colpi di spada e tiro con l'arco nell'accampamento militare ospitato nel Parco Archeologico e non mancheranno menestrelli, saltimbanchi e sputafuoco. Torna, per la sua VII edizione, Mercatantia, la festa medievale realizzata a Sutri dall’Associazione Culturale Suteria, che porterà i visitatori alla scoperta della storia. (Foto)


Da venerdi 26 a domenica 28 luglio nel Parco archeologico dell’Antichissima città di Sutri, con la sua necropoli, l’Anfiteatro e il Mitreo scavati nella collina tufacea, sarà possibile conoscere da vicino i mestieri del tempo e in particolare i banchi dello speziale, del cestaio, del candelaro o dell’armaiolo, dell’orafo, del pastaio e del fornaio allestiti per la fiera. Giochi antichi, musiche festose suonate con strumenti d’epoca e danze coinvolgeranno i visitatori insieme alle animazioni itineranti dei giocolieri, saltimbanchi e sputafuoco che mostreranno la loro abilità fino a tarda sera.

L’edizione di quest’anno richiamerà alla memoria il passaggio e la sosta in città da parte dell’Imperatore Carlo Magno con il suo esercito al seguito, diretto a Roma per la sua incoronazione, avvenuta nel Natale dell’anno 800.

Leggenda vuole che la nascita del paladino Orlando sia avvenuta proprio a Sutri, come raccontano antichi poemi e cantari quattrocenteschi. Sarà quindi un’edizione “carolingia” che, ponendo le basi sulla leggenda di Orlando, consentirà di immergersi nella vita tipica dei guerrieri dell’epoca, in particolare Franchi, Longobardi e Bizantini, con la presenza di accampamenti militari in cui si susseguiranno dimostrazioni di spada e di tiro con l’arco, di cucina antica e si potranno ascoltare musiche d’epoca.

Inoltre, nella taberna di Mercatantia e nei vari altri punti di degustazione, sarà possibile gustare saporiti piatti del Medioevo preparati secondo antiche ricette.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.