Cerca

Urban Nature, 120 appuntamenti alla scoperta della natura in città

Il 4 ottobre appuntamenti in tutta Italia per la festa del Wwf, evento centrale al Museo Orto Botanico di Roma

APPUNTAMENTI
Urban Nature, 120 appuntamenti alla scoperta della natura in città

Esplorazioni in bici, a piedi, in canoa di parchi, fiumi e giardini nascosti d’Italia. Domenica 4 ottobre torna Urban Nature, la festa della natura in città realizzata dal Wwf, che per la sua quarta edizione prevede oltre 120 iniziative nelle principali città italiane, dove animerà parchi e giardini, coinvolgendo cittadini, associazioni e scuole in eventi di citizen science e citizen conservation.


L'iniziativa punta ad ampliare la conoscenza della natura all’interno delle città, serbatoi di biodiversità di cui spesso si ignora l’esistenza, e a promuovere la partecipazione attiva, ad aggregare e coinvolgere le comunità coinvolgendole nella gestione di aree verdi, parchi urbani, orti sociali e giardini condivisi.

Urban Nature 2020 si svolge in collaborazione con i Carabinieri Forestali, il ministero dell’Istruzione, l’Associazione nazionale musei scientifici (Anms) e con il patrocinio del ministero dell’Ambiente della Tutela del territorio e del Mare, e dell’Anci.

L’appuntamento centrale dell’edizione 2020 sarà in collaborazione con il Museo Orto Botanico di Roma. Per la giornata, in un’area dell’Orto Botanico il Wwf allestirà una delle Aule Natura protagoniste del progetto dedicato alle scuole d’Italia e che in occasione di Urban Nature sarà raccontata ai bambini e ai ragazzi dal personale di Wwf Oasi. Saranno organizzate visite guidate gratuite dell’Orto Botanico e aperta al pubblico anche la Living Chapel, installazione artistica che unisce natura, architettura e musica.

Per l’edizione 2020 di Urban Nature quest’anno si aggiunge una novità. In virtù della collaborazione con la Federazione Italiana Canoa Kayak per la Campagna Fiumi, in alcune delle città attraversate da corsi d’acqua i volontari Wwf e gli equipaggi in canoa organizzeranno delle eco-race abbinate a incontri e passeggiate lungo i corsi d’acqua per conoscere meglio questi ambienti. A Milano, Firenze e Capua, il messaggio per potenziare l’educazione ambientale nelle scuole viaggerà quindi anche sull’acqua, mentre a Verona, in occasione della discesa sportiva di 35 chilometri , l’Adigemarathon, i partecipanti incontreranno il Wwf in un tratto del fiume Adige.

In aumento il numero degli 'Amici di Urban Nature' con decine di realtà locali e l’adesione da quest’anno delle associazioni nazionali l'Associazione Italiana Guide Ambientali e Escursionistiche (Aigae), Società Speleologica Italiana, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta (Fiab), Federazione Pro Natura, Federazione Italiana Canoa Kayak e tantissimi altri, che si affiancheranno alle organizzazioni locali del Wwf per festeggiare e far conoscere la natura in città.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.