Un gesto che vale un pasto, al via campagna 'We are better with pets'

Iniziativa Enpa-Purina per trasformare azioni pet-friendly in ciotole di pappa per cuccioli abbandonati

BEST PRACTICES
Un gesto che vale un pasto, al via campagna 'We are better with pets'

Filippa Lagerback, testimonial della campagna

Portare al parco il cane di un amico o mettere a disposizione una ciotola d'acqua davanti al proprio bar. Basta un piccolo gesto per migliorare la vita degli animali che, come dimostrato da studi scientifici, tanto la migliorano a noi.


E' questo lo spirito della campagna 'We Are Better with Pets' promossa da Enpa e Purina che da oggi al 31 luglio invita gli amanti degli animali a condividere un gesto pet-friendly sul sito di Purina e sui propri social network (sotto l'hashtag #WeAreBetterWithPets) per regalare così una ciotola di pappa ai cuccioli più sfortunati. Ogni impegno personale contribuirà infatti a riempire le ciotole dei numerosi rifugi di Enpa, l'Ente nazionale per la protezione degli animali. L'obiettivo è raggiungere tutti insieme 100.000 ciotole.

Ambasciatrice in Italia dell'iniziativa sarà Filippa Lagerback, indiscussa amante della natura e degli animali, proprietaria da poco più di un anno di Whisky, un Cocker Spaniel.

"Il mio impegno personale - dice Filippa - sarà quello di sfruttare i miei social network per condividere l'amore e il rispetto per tutti gli animali da compagnia come Whisky, che da un anno porta una gioia immensa nella mia vita e in quella della mia famiglia. Ho accettato con piacere di essere il volto della campagna 'We Are Better With Pets' perché sono profondamente convinta - sottolinea - che gli animali da compagnia migliorino la nostra vita e trovo sia prezioso poter restituire l'amore che loro ci donano, aiutando quelli meno fortunati ospitati nei rifugi Enpa e al contempo contribuendo a una società sempre più pet friendly".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.