Meno gas serra, più alberi: VI edizione del Bilancio di Sostenibilità per Ansaldo Sts

pubblicata la sesta edizione del Bilancio di Sostenibilità

CSR
Meno gas serra, più alberi: VI edizione del Bilancio di Sostenibilità per Ansaldo Sts

Una riduzione del 25% della produzione di gas serra dal 2012 ad oggi; energia consumata dai siti italiani interamente da fonte rinnovabile; incremento del 33% delle ore di formazione in ambiente, salute e sicurezza; introduzione di criteri di sostenibilità nel processo di qualifica dei fornitori e un secondo posto per il 2014 tra le aziende industriali italiane nel rating del Carbon Disclosure Project.


Sono alcuni dei risultati perseguiti da Ansaldo Sts e contenuti nella sesta edizione del Bilancio di Sostenibilità per l’anno 2014. Inoltre, il comitato per la sostenibilità, attivo dal 2010 in Ansaldo Sts, ha presentato l’iniziativa "La foresta di Ansaldo Sts cresce sempre": sono state stimate le emissioni di Co2 prodotte dall’attività di rendicontazione e predisposizione del Bilancio di Sostenibilità 2014 a fronte delle quali si è deciso di piantare 400 alberi in Campania (per una cooperativa di Libera Terra alle pendici del Vesuvio) e Haiti (in un progetto di Fondazione Avsi nel Chantal Sud Department).

Gli alberi saranno regalati a chi, entrando nel sito, scaricherà il Bilancio di Sostenibilità. Ogni albero è stato fotografato e geolocalizzato, in modo da essere sempre visibile sul web. Ognuno riceverà un codice personale per poter seguire nel tempo la crescita del proprio albero. Ansaldo Sts aderisce all’Un Global Compact ed è socio fondatore promotore della Fondazione Global Compact Network Italia; aderisce al Carbon Disclosure Project e fa parte del Sustainable Transport Committee di Unife.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.