Cerca

Fondazione Cariplo-Gulbenkian, insieme per innovazione sociale

CSR
Fondazione Cariplo-Gulbenkian, insieme per innovazione sociale

L’unione fa la forza. Soprattutto di fronte ai problemi sociali, per generare un maggiore impatto, trovare soluzioni e condividerle. Questo lo spirito che anima l’intesa a quattro siglata oggi: da un lato due tra le organizzazioni filantropiche più importanti in Europa, Fondazione Cariplo e Fundação Calouste Gulbenkian; dall’altro Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore e Maze Impact.


L'accordo prevede: progettazione e realizzazione di iniziative congiunte, con l’obiettivo di effettuare co-investimenti in progetti innovativi, lanciare programmi di incubazione e accelerazione comuni per startup a vocazione sociale ad alto potenziale, permettere lo scaling e l’internazionalizzazione di startup italiane e portoghesi, valorizzare le imprese a vocazione sociale presenti nei rispettivi portafogli e pipeline attraverso aggregazioni o combinazioni, rafforzare le azioni di advocacy e dialogo sia con le istituzioni europee sia con altre fondazioni internazionali già impegnate nei settori dell’impact investing e dell’innovazione sociale in Europa.

Non è la prima volta che Fondazione Cariplo avvia collaborazioni internazionali. "Gli interventi della Fondazione restano prevalentemente sul territorio della Lombardia, di Novara e del Verbano Cusio Ossola - spiega il presidente di Fondazione Cariplo, Giuseppe Guzzetti - ma siamo convinti che per aumentare l’impatto di ciò che facciamo sia necessaria una forte collaborazione tra chi fa filantropia in Europa. Abbiamo problemi simili legati alle grandi questioni che interessano le persone e le famiglie. Pur concentrandoci ciascuno a livello locale, dobbiamo insieme mirare a obiettivi condivisi, come del resto è ben indicato nell’agenda internazionale degli obiettivi SDGs".

"Siamo orgogliosi - rimarca Giovanni Fosti, presidente di Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore - di essere tra i protagonisti di un’intesa di ampio respiro internazionale, come quella siglata oggi. Fondazione Social Venture Gda, infatti, è fortemente impegnata nella diffusione della cultura dell’impact investing in Italia ed Europa; un’attività che realizza attraverso la promozione di percorsi convergenti tra welfare tradizionale, strumenti di capacity building e iniziative di open innovation indirizzate al nuovo ecosistema dell’imprenditoria sociale".

Per Pedro Norton, consigliere della Fondazione Calouste Gulbenkian, "l’intesa di oggi consentirà, non solo, di ottimizzare la condivisione di conoscenze e best practices tra queste Organizzazioni, ma favorirà le future azioni congiunte, volte alla promozione di iniziative a impatto".

"Per Maze - sottolinea Luis De Melo Jeronimo, consigliere di Maze impact S.A - lavorare in modo congiunto con queste Fondazioni leader in Europa è un’opportunità unica per favorire l’innovazione sociale e l’impact investing a livello internazionale, facendo leva sull’esperienza, le conoscenze e le capacità di aggregazione di queste Fondazioni".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.