Standard Sfoglia

Clima, Costa: "Ragazzi hanno compreso i rischi"

Pieno appoggio del ministro dell'Ambiente Sergio Costa alle manifestazioni organizzate dai giovani di tutto il mondo per dire stop ai cambiamenti climatici. "Ragazzi che si stanno attivando perché hanno compreso i rischi del mutamento climatico e si preoccupano per le generazioni future. Non lo fanno quindi per una bandiera, ma per ricordare al mondo che abbiamo un solo Pianeta, o lo salviamo o non ci salverà", dice Costa in un video girato a Nairobi, sede dell’assemblea delle Nazioni Unite sull’Ambiente.

Il ministro sottolinea anche l’importanza di tenere in Africa questa assemblea, focalizzata sul ruolo dell’innovazione nel cambiamento delle scelte di produzione e di consumo per vivere in modo sostenibile.

Vedi in Pagina