Cerca

Raccolta differenziata degli imballaggi, Conai premia l'Umbria

RISORSE
Raccolta differenziata degli imballaggi, Conai premia l'Umbria

Incoraggiare e promuovere la corretta separazione domestica dei rifiuti. E' questo l'obiettivo del Conai, Consorzio nazionale imballaggi, che attraverso il concorso 'Comuni Ricicloni' di Legambiente premia le realtà che maggiormente si sono distinte nella raccolta differenziata dei rifiuti da imballaggio. Ed è così che quest'anno il premio 'l'Unione fa la differenza' 2015 è stato assegnato all'Ambito territoriale integrato n.4 dell'Umbria che comprende 32 comuni della provincia di Terni ed una popolazione complessiva di circa 230mila abitanti.


Attualmente 20 comuni su 32 effettuano un servizio di raccolta differenziata 'porta a porta' ed i risultati si attestano al 40% di rifiuti urbani raccolti, ma entro l'anno tale modalità di raccolta sarà estesa a tutti i comuni appartenenti all'Ati 4, con l'obiettivo di raggiungere il 65% di raccolta differenziata.

La menzione speciale 'Teniamoli d'occhio' 2015, invece, viene assegnata al comune di Bari che in collaborazione con Conai, sta predisponendo un nuovo modello di raccolta differenziata più efficace ed efficiente che gradualmente verrà applicato a tutta la città.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.