Siccità, 2017 secondo anno più secco dal 1961

+1,30°C anomalia temperatura media nel 2017

RISORSE
Siccità, 2017 secondo anno più secco dal 1961

(Fotogramma)

La caratteristica più rilevante del clima in Italia nel 2017 è stata la siccità. Con una precipitazione cumulata media al di sotto della norma del 22% circa, il 2017 si colloca al 2° posto, appena dopo il 2001, tra gli anni più 'secchi' dell’intera serie dal 1961.


Sempre sul fronte climatico, è stata di +1,30 °C l’anomalia della temperatura media in Italia, superiore a quella globale sulla terra ferma (+1,20 °C). Mentre le emissioni totali di gas serra dal 1990 al 2016 sono diminuite del 17,5%.

Sono i numeri contenuti nell’edizione 2018 dell’Annuario dei dati ambientali Ispra, la pubblicazione scientifica di dati statistici e informazioni sull’ambiente realizzata dall’Istituto in stretta collaborazione con il Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (Snpa). Una banca dati con 306 indicatori, tra cui 9 new entry, per un totale di 150mila dati, organizzati in 460 tabelle e 635 grafici.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.