Cerca

Apre a Roma il primo Point To Be Circular di Borsino Rifiuti

TENDENZE
Apre a Roma il primo Point To Be Circular di Borsino Rifiuti

Apre a Roma, il prossimo 24 giugno, il Point To Be Circular, primo punto fisico in Italia di ritrovo degli utenti privati iscritti alle piattaforme di Borsino Rifiuti e Differenziamo col Cuore, portali di proprietà di Taebioenergy srl.


Borsino Rifiuti è un portale che consente di ordinare servizi di logistica per prodotti destinati al riuso ed incaricare smaltimenti rifiuti prodotti da aziende ed enti pubblici; Differenziamo col Cuore è una piattaforma Circular Social Funding, dove i benefici economici dei clienti che smaltiscono tramite il portale www.borsinorifiuti.com vanno a sostenere un progetto solidale presente sul territorio.

Il Point To Be Circular apre a Roma in via Limoni; rappresenta il punto fisico di collegamento tra gli utenti privati iscritti alle piattaforme online e i servizi che le piattaforme offrono e funziona secondo il modello Drop Shipping. L’utente iscritto sulla piattaforma Borsino Rifiuti incarica la vendita a peso dei propri prodotti destinati a riuso (abbigliamento, libri, elettronica), successivamente, recandosi al Point con i prodotti, incassa il premio stabilito.

Una volta acquistati, i prodotti sono venduti online su borsinorifiuti.com in forma di Kit. L'utente di Borsino Rifiuti può visionare e acquistare i prodotti anche utilizzando il proprio smartphone, tramite l’utilizzo di un Qr Code identificativo di ogni singolo prodotto.

Ad ogni acquisto è previsto un cash back con il quale il cliente può sponsorizzare un progetto solidale presente su Differenziamo col Cuore. Infine, nel Point l’utente può ottenere una consulenza tecnica per l’acquisto dei servizi di gestione ambientale presenti su Borsino Rifiuti.

"Con il Point To Be Circular ci avviciniamo alle esigenze del nostro utente privato rendendo tracciabile il rifiuto prodotto dai servizi di gestione ambientale e facilitando l’inserimento nel mondo del riuso (come accade per i normalissimi mercatini dell’usato) di quei prodotti con basso valore economico, normalmente destinati al ciclo dei rifiuti. Entro la fine dell’anno, altri due Point a marchio To Be Circular apriranno sul territorio romano, uno al Municipio 3 e l'altro al Municipio 7. Il nostro progetto è quello di inserire un Point in ogni Municipio di Roma", dichiara il Ceo di Borsino Rifiuti Gian Luca Vorraro.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.