Home . Sostenibilita . World in Progress . FlixBus punta sugli E-Bus

FlixBus punta sugli E-Bus

WORLD IN PROGRESS
FlixBus punta sugli E-Bus

FlixBus, operatore europeo degli autobus a lunga percorrenza, sperimenta la mobilità elettrica. I Flix-E-Bus, i primi autobus completamente elettrici impiegati da FlixBus, saranno su strada da aprile in Francia, sulla linea che collega Parigi ad Amiens. Dall’estate 2018, FlixBus prevede di estendere il test anche alla Germania, aggiungendo un ulteriore Flix-E-Bus tra le regioni dell’Assia e del Baden-Württemberg.


"Nostro obiettivo è contribuire a costruire la mobilità del futuro e siamo convinti che gli E-Bus rappresentino un valido investimento sul lungo periodo, tanto per la nostra azienda quanto per i nostri clienti e l’ambiente - sottolinea André Schwämmlein, fondatore e Ceo di FlixBus -È un progetto a cui teniamo particolarmente e in cui crediamo fortemente, in quanto riteniamo possa rappresentare un importante punto di svolta per l’intero settore della mobilità a lunga percorrenza".

L’autobus a lunga percorrenza è uno dei mezzi più green: chi sceglie di utilizzare l’autobus invece dell’auto riduce il proprio impatto ambientale di circa l’80%. "La tendenza attuale è quella di allontanarsi dall’auto privata a favore di forme di mobilità collettiva più rispettose dell’ambiente come l’autobus. Siamo lieti di contribuire a promuovere questo cambiamento, offrendo un servizio facilmente accessibile a tutte le tasche e che in Europa rappresenta una delle opzioni più ecocompatibili in assoluto", conclude Schwämmlein.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.