cerca CERCA
Sabato 29 Gennaio 2022
Aggiornato: 08:50
Temi caldi

Costa Smeralda: segnalazioni commercianti, si indaga su giro spaccio banconote false

30 agosto 2014 | 15.34
LETTURA: 2 minuti

Tre turisti sono stati individuati e denunciati per aver tentato di smerciare banconote false da 50 euro. Diverse le segnalazioni dei commercianti della zona ai militari

alternate text

I Carabinieri del Reparto territoriale di Olbia hanno denunciato ieri tre persone per spendita di monete false. I tre turisti sono stati individuati per aver tentato di smerciare banconote false da 50 euro nella Discoteca Sottovento di Porto Cervo (un commerciante 50enne bolognese e un 40enne piccolo imprenditore piacentino) e a un negozio di alimentari nella nota località turistica della Costa Smeralda (una 40enne impiegata ucraina residente nelle Marche).

I Carabinieri son risaliti ai tre dopo la segnalazione dei titolari degli esercizi commerciali dopo che questi si sono resi conto di aver ricevuto banconote false, peraltro di pregevole fattura. I carabinieri hanno ricevuto altre segnalazioni analoghe di tentativi di smercio di banconote false in Costa Smeralda. Quelle sequestrate saranno versate alla Banca d'Italia che provvederà, tramite lo specifico Reparto dei Carabinieri deputato al contrasto alla falsificazione monetaria, ad effettuare gli approfondimenti investigativi del caso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza