cerca CERCA
Domenica 05 Febbraio 2023
Aggiornato: 23:55
Temi caldi

Spagna, allarme buste-bomba: nel mirino anche premier Sanchez

01 dicembre 2022 | 12.33
LETTURA: 1 minuti

Cinque in tutto le lettere contenenti materiale esplosivo recapitate nelle ultime ore. All'ambasciata ucraina di Madrid ferito un dipendente

alternate text
(Afp)

Sono almeno 5 le buste-bomba recapitate nelle ultime ore in Spagna. Una di queste è stata ricevuta al primo ministro spagnolo Pedro Sanchez. La lettera conteneva materiale esplosivo ''simile'' a quelle consegnate ieri all'ambasciata dell'Ucraina a Madrid, a una ditta che produce armi a Saragozza e oggi alla base dell'aeronautica militare Torrejón de Ardoz vicina alla capitale.

Sempre oggi una ''lettera bomba'' è arrivata anche al ministero della Difesa spagnolo. La polizia nazionale spagnola ha spiegato che i servizi di sicurezza della presidenza del governo hanno neutralizzato la minaccia. La lettera con materiale esplosivo era stata spedita per posta ordinaria, come spiega il ministero dell'Interno di Madrid in una nota.

Ieri la busta- bomba indirizzata all'ambasciata ucraina a Madrid è esplosa ferendo un dipendente.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza