cerca CERCA
Venerdì 09 Dicembre 2022
Aggiornato: 13:55
Temi caldi

Spagna: Indipendentisti Sardi a Barcellona per sostenere referendum Catalogna

08 novembre 2014 | 10.29
LETTURA: 2 minuti

Delegazioni di indipendentisti sardi sono a Barcellona, in Spagna, per sostenere il referendum sull’indipendenza della Catalogna che si terrà domani, 9 novembre. Gli indipendentisti di “A Manca pro s'Indipendentzia” sono ospiti della sinistra indipendentista catalana Cup “Candidatura d’Unitat Popular”, con la funzione di Osservatore Internazionale per la "Consultazione sul futuro politico della Catalogna.

A Brcellona anche una delegazione del Partito Sardo d’Azione, guidata dal presidente Giacomo Sanna e composta dal capogruppo in Consiglio regionale, Christian Solinas, dal responsabile esteri, Francesco Sanfilippo e dall’ex deputato, Giancarlo Acciaro.

“Portiamo a Barcellona il sostegno degli indipendentisti sardi alla causa Catalana – spiega Sanna – e ci auguriamo che sia sempre garantito in Europa il diritto a decidere dell’indipendenza. Il processo partecipativo avviato in Catalogna – ha aggiunto il leader sardista – non si arresta, né può essere sospeso, anzi rappresenta un ulteriore incoraggiamento per tutti i popoli e per chi come noi si batte, da sempre, per il diritto all’autodeterminazione”.

Il Psd’Az , insieme con i partiti catalani di “Esquerra Republicana de Catalunya” e “Unitat Catalana” è membro effettivo dell’European Free Alliance (Efa-Ale), il gruppo del Parlamento Europeo al quale aderiscono i principali partiti e movimenti nazionalitari d’Europa

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza