cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 09:50
Temi caldi

Spagna, pronti ad attacco come Charlie Hebdo: arrestati 3 presunti jihadisti

03 novembre 2015 | 12.09
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Foto Infophoto

La polizia spagnola ha arrestato a Madrid tre persone accusate di fare parte di un gruppo legato allo Stato islamico. Lo ha riferito il ministero dell'Interno spagnolo in un comunicato e, secondo fonti investigative, i tre erano pronti a sferrare "in qualsiasi momento" attentati terroristici "come quelli avvenuti recentemente in altri Paesi".

"A differenza di altre operazioni - ha spiegato il ministro Jorge Fernandez Diaz, intervistato dall'emittente 'Catena Ser' - gli arrestati non si dedicavano a cercare, indottrinare e radicalizzare persone da mandare in Siria, ma il loro scopo era agire in Spagna".

I tre uomini, residenti in Spagna, sono di origine marocchina. Riguardo a quale genere di attentato stessero preparando, Fernandez Diaz ha fatto riferimento all'attacco in Francia all'inizio dell'anno contro la rivista satirica 'Charlie Hebdo', nel quale rimasero uccise 12 persone. "Dobbiamo essere preparati e per questo siamo ad un livello di allerta 4, che significa un rischio elevato di attacco".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza