cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 09:38
Temi caldi

Spara con fucile da sub dopo incidente stradale, arrestato a Trapani

13 maggio 2014 | 19.14
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Per difendere l'amico che aveva provocato un incidente stradale spara con un fucile da sub al malcapitato automobilista coinvolto nel sinistro. Accade a Trapani, dove i carabinieri hanno arrestato un pregiudicato di 30 anni. Il giovane, già detenuto nel carcere San Giuliano, deve scontare altri due anni e tre mesi per tentato omicidio, porto abusivo di armi, lesioni personali e minacce. I fatti che gli vengono contestati risalgono al 2008.

Dopo un incidente stradale provocato dall'amico, che non aveva rispettato il codice della strada, il 30enne minacciò di morte l'altro automobilista coinvolto. Dalle parole passò subito ai fatti e, davanti alla reazione del malcapitato, non esitò ad imbracciare un fucile da sub e a sparare un arpione, che la vittima riuscì fortunatamente a scansare. Adesso per lui è scattato l'arresto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza